Il Padiglione della Colombia, grazie alla sua architettura sostenibile, potrà essere riciclato dopo Expo 2015

Sono più di 2 milioni i visitatori che, nel corso dei sei mesi di Expo, hanno vissuto l’esperienza multisensoriale offerta dal Padiglione della Colombia attraverso i cinque piani termici del Paese alla scoperta della sua straordinaria biodiversità. Fra i più visitati e apprezzati di Expo, è rientrato fin da subito nella “top 10” dei padiglioni da non perdere secondo i sondaggi dei principali media italiani. 

SCOPRI DI PIÙ

I violini della Valle del Cauca protagonisti al Padiglione della Colombia a Expo

Come parte di un tour in diverse città d'Italia, un gruppo di tredici giovani musicisti tra gli undici e i quindici anni della Fondazione Timcca di Santander de Quilichao sono arrivati oggi a Milano per portare il meglio dei ritmi colombiani alle migliaia di visitatori che ogni giorno visitano l’Esposizione Universale

SCOPRI DI PIÙ

La delegazione di ANI ha visitato opere di infrastruttura nel Nord Italia

Durante la Settimana dell’Infrastruttura a Expo, una delegazione di ANI- Agenzia Nazionale delle Infrastrutture capeggiata dal suo Presidente Luis Fernando Andrade ha partecipato a una agenda che ha incluso visite a differenti regioni italiane per riunioni one to one con rappresentanti di imprese di settore per esplorare opportunità di business e investimento.

SCOPRI DI PIÙ

Un viaggio attraverso i climi della Colombia

Presto potrete godere di un viaggio attraverso i pani termici del paese, dove si conoscono i prodotti, feste, sapori e, in generale, tutta la ricchezza che ospita la magia Colombia.

SCOPRI DI PIÙ

Padiglione
Colombiano

Il concept architettonico ha un aspetto moderno, che esprime innovazione e sostenibilità. Il progetto del padiglione è ispirato alle fasce climatiche e quindi i 1.907 metri quadrati dell’edificio sono stati suddivisi in quattro spazi, che rappresentano le diverse altitudini, dal livello del mare fino ai ghiacciai.

SCOPRI DI PIÙ

Sierra Nevada di Santa Marta

  • Santa Marta
SCOPRI DI PIÙ

In riva al Mar dei Caraibi, situata al centro di una foresta tropicale, si trova la montagna vicina al mare più alta del mondo: la Sierra Nevada di Santa Marta. Questo massiccio montuoso, isolato dalle cordigliere, comprende due picchi gemelli, il Pico Bolívar e il Pico Colón, entrambi di oltre 5.700 metri di altezza. 

22/10/2015
Piani termici

Vicepresidente promuove il piano di sviluppo delle infrastrutture

SCOPRI DI PIÙ
22/10/2015
Area media

Avocado hass

  • Antioquia
  • Magdalena
  • Valle del Cauca
SCOPRI DI PIÙ
22/10/2015
Piani termici

La Colombia nella storia delle esposizioni internazionali

SCOPRI DI PIÙ

Da quando José Jerónimo Triana prese l’iniziativa personale di presentare prodotti e marchi colombiani all’Esposizione Universale di Parigi del 1867, la Colombia ha conquistato spazi importanti nelle fiere internazionali. In quella prima edizione, la partecipazione del Paese non fu ufficiale e Triana ottenne lo spazio per la sua esposizione per mezzo del Comitato Centroamericano e con l’aiuto del delegato dell’Equador.

22/10/2015
Expo 2015

Ricette della Colombia: arepas

  • Antioquia
  • Santander
  • Caribe
SCOPRI DI PIÙ
22/10/2015
Conosci la colombia

Colombia, un paese che vola

SCOPRI DI PIÙ

Circa 27 milioni di viaggiatori passano ogni anno da El Dorado, l'aeroporto più importante della Colombia. Una cifra già elevata, ma la rivoluzione che da alcuni anni sta vivendo il Paese suggerisce proiezioni ancora più ambiziose: per il 2021 sono attesi infatti 40 milioni di passeggeri.

22/10/2015
Conosci la colombia

Agroindustria e Biodiversità

SCOPRI DI PIÙ

La Colombia è un Paese unico. Grazie al suo posizionamento geografico vicino all’equatore, al fatto di essere circondata dall’immensità di 2 mari e di essere solcata da 3 cordigliere, presenta pressoché tutti i tipi di clima durante tutto l’anno. 

22/10/2015
Colombia
Newsletter ita

Newsletter

Tieniti aggiornato sulle novità del Padiglione della Colombia all'Expo.

Iscriviti alla Newsletter

CONOSCI LA COLOMBIA

Colombia, il paese del realismo magico

Il vento arriva dal nord della Colombia e nel paesaggio suggestivo di La Guajira comincia a far girare i mulini a vento, quegli enormi cavalieri che don Chisciotte vedeva nella sua immaginazione. Dopo aver giocato con le pale, il vento prosegue la sua strada lungo le spiagge di Cartagena e rinfresca le donne che prendono il sole, per poi infilarsi tra le crepe dei muri di un'antica cittadella che gli parla di eroi d'altri tempi.

SCOPRI DI PIÙ